SCOPI & OBIETTIVI DI METVET

Ricerca, progetto, sviluppo, certificazione e mobilitazione.

Scopi & Obiettivi

I lavoratori del settore metalmeccanico e correlati si occupano di serie di attività specifiche. I professionisti in questo ambito devono comprendere l’organizzazione del lavoro, dei materiali e degli strumenti che vengono utilizzati durante le loro mansioni, così come la natura e lo scopo del prodotto finito che stanno producendo.

Secondo l’indagine europea su occupazione e competenze (ESJS) del Cedefop , le 5 abilità chiave per il settore metalmeccanico e lavori correlati sono competenze specifiche, problem-solving, lavoro di squadra, apprendimento e comunicazione. Queste abilità supporteranno i lavoratori sia nell’occupazione attuale che nell’affrontare le sfide future.

Tra il 2005 e il 2015 i livelli di occupazione sono crollati del 10%, e si prospetta un continuo calo nel prossimo decennio. Tuttavia, si prevede che entro il 2025 vi saranno circa due milioni di opportunità lavorative disponibili per i lavoratori di questo settore.

Questi lavori saranno svolti sempre più da persone con livelli di istruzione più alti di un tempo: sebbene la parte dei lavoratori con una qualifica media rimarrà dominante (circa il 70%), si stima che nel 2025 approssimativamente il 9% dei lavoratori avrà un alto livello di qualificazione, portando così a un aumento significativo della percentuale di circa il 45%.

Il progetto MET-VET punta a formare un profilo professionale generico basato sulle competenze che faccia da punto di partenza per programmi di apprendimento basati sulle competenze. L’idea di fondo è che l’educazione professionale debba permettere agli studenti/tirocinanti di acquisire le competenze necessarie per le loro professioni future. Lavorando come professionisti, potranno continuare a sviluppare le loro competenze per essere in grado di reagire e anticipare gli sviluppi futuri del loro lavoro.

Il progetto punta specificatamente alla progettazione per i tecnici delle costruzioni in alluminio e metallo, includendo:

  • un percorso di formazione per un profilo professionale di livello EQF 5
  • un programma d’IFP corrispondente, che includa metodi di insegnamento innovativi.
  • uno standard delle qualifiche (secondo la norma ISO/IEC 17024) per la valutazione e la certificazione.

I punti sopracitati saranno raggiunti attraverso il potenziamento dello scambio di conoscenze e pratiche tra i centri d’istruzione e formazione professionale e il mercato del lavoro. La complementarità della rete MET-VET assicurerà una forte collaborazione tra il mercato del lavoro (organizzazioni di settore) e gli enti d’istruzione e formazione. Il ruolo delle organizzazioni di settore sarà quello di assicurarsi che la formazione sia totalmente adeguata alle necessità dei datori di lavoro, i quali saranno così portati a incentivare la formazione dei lavoratori. Il ruolo dei centri di formazione professionale sarà quello di sviluppare un programma di IFP innovativo, attrattivo e su misura. L’organizzazione ombrello europea promuoverà la formazione negli altri paesi europei.

 

Politiche europee Obiettivi MET-VET
Quadro strategico - Istruzione & Formazione 2020 Aumentare l’occupabilità dei giovani METVET aumenterà l’occupabilità dei giovani tramite una formazione al passo con i tempi, eco-sostenibile, efficiente dal punto di vista energetico, in linea con nuovi metodi e materiali, così come le nuove tendenze tecnologiche (digitalizzazione, automatizzazione, etc.). Nel complesso, MET-VET si baserà su una serie di fattori correlati fra loro che continueranno ad avere un impatto sul mondo del lavoro e sulla richiesta delle competenze.
Contributo allo sviluppo di una forza lavoro altamente qualificata, specializzata e flessibile di cui le aziende potranno beneficiare MET-VET incoraggerà la mobilità dei futuri lavoratori tramite la creazione e l’implementazione di programmi di formazione in linea con le raccomandazioni ECVET (WP2 - definizione congiunta delle competenze, analisi della domanda-offerta, WP4 - Creazione di un Curriculum e un percorso didattico, Standard per le qualifiche, valutazione e certificazione). Il processo di valutazione e certificazione attesterà ogni risultato di apprendimento facilitando la mobilità e permettendo agli enti stranieri di riconoscere facilmente le competenze.
Riprogettare l’Istruzione: Investire nelle competenze per un miglior risultato socioeconomico Supportare sviluppi comuni dell’IFP in Europa e rafforzare nel complesso la sua qualità, rilevanza e attrattiva MET-VET avvierà una stretta collaborazione tra il mondo della formazione (centri IFP) e il mondo del lavoro (organizzazioni di settore), in modo da creare un percorso adatto alla richiesta del mercato (WP4 - Creazione di un curriculum e un programma didattico, standard per le qualifiche, valutazione e certificazione, metodi di insegnamento innovativi)
Promuovere un apprendimento basato sul lavoro Il progetto MET-VET coinvolgerà le aziende a diversi livelli (Attività 3.3 Conduzione di colloqui approfonditi e/o gruppi di approfondimento con le parti interessate a livello nazionale, Attività 5.3 Mobilitazione delle parti interessate), in modo che le attività del progetto siano conformi alle reali necessità del mercato del lavoro.
Sotto questa logica, vi sarà una concreta partecipazione da parte delle aziende nei programmi di apprendistato, in quanto i risultati saranno basati sui bisogni reali delle aziende.

L'obiettivo generale è quello di colmare l'attuale divario di competenze nella formazione dei tecnici delle Costruzioni in Alluminio e Metallo, creando una formazione guidata dalla domanda al fine di soddisfare la crescente richiesta di nuove competenze dei tecnici delle Costruzioni in Alluminio e Metallo nell'attuale settore delle costruzioni, coinvolgendo i 5 paesi partner;

Le azioni di MET-VET

 

  • Ricerca sulle necessità attuali della formazione e sui nuovi requisiti del mercato del lavoro per i lavoratori/installatori del settore dell’alluminio
  • Creazione di un profilo professionale comune e transnazionale per i lavoratori/installatori dell’alluminio con particolare enfasi sull’eco-sostenibilità e il risparmio energetico.
  • Sviluppo di un piano didattico congiunto transnazionale con una durata di 2 anni (livello EQF 5), incentrato su una dimensione lavorativa in cui vi è maggior connessione fra studente e occupazione. L’obiettivo è di dare agli allievi le conoscenze, competenze e abilità necessarie.
  • Sviluppo di un meccanismo e procedure conformi allo standard ISO 17024 per assicurare la qualità e la certificazione delle conoscenze, abilità e competenze acquisite, permettendo una facile implementazione della procedura ECVET.
  • Mobilitazione delle parti interessate.

Iscriviti alla
Newsletter di METVET

Rispettiamo le tue informazioni personali. Con la tua iscrizione alla nostra newsletter, ci autorizzi a inviarti comunicazioni e aggiornarti sulle novità METVET.

Metvet

CONTATTA METVET

NON ESITARE A CONTATTARCI PER QUALSIASI INFORMAZIONE RELATIVA AL PROGETTO

METVET LEADER: Sivitanidios Public School of Trades and Vocations
151 Thessalonikis str., 17610, Kallithea - Atene, Grecia

www.sivitanidios.edu.gr

Persona di contatto: Mrs Katerina Kalaitzaki, Tel: + 30 210 4857620, Email: katsivi@yahoo.com

Contattaci

Erasmus

DISCLAIMER:
Questo progetto è stato realizzato con il sostegno della Commissione Europea. Questa pubblicazione riflette esclusivamente le opinioni dellautore e la Commissione non può essere ritenuta responsabile per qualsiasi uso che possa essere fatto delle informazioni in essa contenute.

INFORMATIVA SULLA PRIVACY | POLITICA DEI COOKIES

Copyright ©2020 All Rights Reserved. METVET
WEBSITE DESIGN & DEVELPOMENT: THINKBAG